Cividali, Aldo

http://dati.cdec.it/lod/shoah/person/1425 an entity of type: Person

Cividali, Aldo 
Il libro della memoria : gli ebrei deportati dall'Italia, 1943-1945 / Liliana Picciotto ; ricerca della Fondazione Centro di documentazione ebraica contemporanea. - Ed. 2002: altri nomi ritrovati. - Milano : Mursia, 2002, pp. 77-80, pp. 66-71. 
db deportati 
10/2/1894 
vittima della Shoah 
Medico 
26/02/1944 
Angelo Cividali 
Claudio Cividali 
Sergio Cividali 
Ada Levi 
18940210 
19440226 
Bologna 
 
 
Angelo Cividali 
 
Carpi 
Olga Carpi 
false 
Aldo Cividali nasce a Bologna il 10 febbraio 1894. Medico nella sua città, primario all'Ospedale di Bologna, partecipa alla Prima guerra mondiale in qualità di caporale di Sanità. E' arrestato nel dicembre 1943 e deportato assieme alla moglie Ada Levi e ai due figli, Angelo e Sergio; unico sopravvissuto della famiglia il figlio maggiore Claudio che negli anni della persecuzione si trova in Svizzera per motivi di studio. 
Cividali 
deportato dall'Italia 
Aldo 

data from the linked data cloud

DATA

Licensed under Creative Commons Attribution 3.0 International (CC BY 3.0)