Bachi, Avito

http://dati.cdec.it/lod/shoah/person/671 an entity of type: Person

Bachi, Avito 
Archivio CDEC, Fondo antifascisti e partigiani ebrei in Italia 1922-1945, b. 1, fasc. 22 
Il libro della memoria : gli ebrei deportati dall'Italia, 1943-1945 / Liliana Picciotto ; ricerca della Fondazione Centro di documentazione ebraica contemporanea. - Ed. 2002: altri nomi ritrovati. - Milano : Mursia, 2002, p. 127 
partigiano 
vittima della Shoah 
Aldo Bachi 
Arturo Bachi 
19200926 
1944 
Alessandria 
 
 
Michele Bachi 
 
Rignani 
Enrica Rignani 
Italiana 
false 
Avito Bachi nasce ad Acqui Terme, in provincia di Alessandria il 26 settembre 1920, figlio di Michele Bachi ed Enrica Rignani. Partecipa alla Resistenza come partigiano nella 2° Divisione Autonoma Langhe ed è coinvolto in diversi scontri con le bande fasciste. Il 7 dicembre del 1943 viene arrestato e tradotto in carcere prima ad Acqui Terme, poi a Genova ed infine a Milano. Da qui viene deportato ad Auschwitz il 30 gennaio del 1944. Muore nell'ottobre del 1944.  
Bachi 
deportato dall'Italia 
Avito 

data from the linked data cloud

DATA

Licensed under Creative Commons Attribution 3.0 International (CC BY 3.0)