Maestro, Renato

http://dati.cdec.it/lod/shoah/person/IT-CDEC-EACCPF0001-000324 an entity of type: Person

Maestro, Renato 
Archivio CDEC, Fondo antifascisti e partigiani ebrei in Italia 1922-1945, b. 12, fasc. 264 
"Antifascisti nel Casellario Politico Centrale", a cura di Simonetta Carolini et alii, Volume XI, Quaderni dell'ANPPIA, ANPPIA, Roma, 1992, pp. 352-353 
Biblioteca Archivio Renato Abramo Vita Maestro, http://renatomaestro.org/it/renato-abramo-vita-maestro/ [ultimo accesso, 29 maggio 2018] 
db antifascisti 
04/05/1911 
antifascista 
partigiano 
salvato 
Commercialista 
Fernanda Bianca Vittoria, Elena, Marcella, e Margherita Regina Fortunata 
19110504 
19740315 
Venezia 
Laureato 
 
Giacomo Maestro 
 
Coen 
Celeste Coen 
Abramo Maestro 
Mercante 
Renato Abramo Vita Maestro nasce a Venezia il 4 maggio 1911, figlio di Giacomo Maestro, mercante, e di Celeste Coen. Nel 1938 Renato Maestro entra a far parte di un gruppo di giovani antifascisti, tra cui Renzo Sullam e Cesare Banon. Per la sua manifesta opposizione al regime fascista nel 1942 viene arrestato e condannato a scontare due anni al confino nei pressi de L’Aquila; provvedimento che viene revocato nel maggio del 1942. Dopo l'8 settembre 1943 Renato Maestro supera le linee del fronte e si unisce agli alleati, divenendo collaboratore di Giuseppe Di Vittorio e trasmettendo via radio, prima da Bari e quindi da Roma, la Voce dell’Italia Libera. Dopo la Liberazione Renato Maestro torna a Venezia e si ricongiunge con i familiari, che avevano trovato scampo dalle persecuzioni vivendo in clandestinità nei pressi di Treviso. Intraprende allora la sua attività di commercialista, senza però tralasciare la linea politica del passato e senza abbandonare l’amore per l’ebraismo. Alla fine degli anni ’60 Renato Maestro viene eletto consigliere della Comunità Israelitica di Venezia; nel 1971 riveste il ruolo di vicepresidente. Muore dopo una breve malattia il 15 marzo 1974. A Venezia sorge la biblioteca archivio intitolata al suo nome. 
Maestro 
Renato 

data from the linked data cloud

DATA

Licensed under Creative Commons Attribution 3.0 International (CC BY 3.0)