Radnitz, Charlotte

http://dati.cdec.it/lod/shoah/person/IT-CDEC-EACCPF0001-016621 an entity of type: Person

Radnitz, Charlotte 
Archivio CDEC, Fondo antifascisti e partigiani ebrei in Italia 1922-1945, b. 15, fasc. 349 
Ebraicità al femminile Otto artiste del Novecento Padova, Centro Culturale Altinate San Gaetano 31 agosto – 13 ottobre 2013, "Lotte Frumi", http://padovacultura.padovanet.it/homepage-6.0/Biografie%20delle%20artiste.pdf [ultimo accesso, 19 giugno 2018] 
db antifascisti 
partigiano 
salvato 
Pittrice 
Hilda e Gerty Radnitz 
Guido Fiumi 
1899 
1986 
Venezia 
 
 
 
Charlotte Frumi 
Charlotte Radnitz nasce a Praga nel 1899; ha due sorelle, Hilda e Gerty. Di professione Pittrice, completa la sua formazione artistica visitando le capitali europpe e partecipando alla vita culturale mitteleuropea; nel 1929 incontra a Parigi il marito Guido Ehrenfreund-Frumi, veneziano, con il quale si stabilsce a Venezia. Dopo l'8 settembre 1943 fugge da Venezia per sottrarsi alle persecuzioni razziali riparando in Toscana; qui prende parte alla lotta di liberazione dando ricovero a soldati alleati sfuggiti dai campi di internamento. Oltrepassa diverse volte la linea del fronte per portare aiuto ai soldati inglesi. Muore a Venezia nel 1986. 
Radnitz 
Charlotte 

data from the linked data cloud

DATA

Licensed under Creative Commons Attribution 3.0 International (CC BY 3.0)